Genova e le Cinque Terre

Genova e le Cinque Terre

villa-del-principeGenova, “superba per gli uomini e per le mura”, come la definì il Petrarca, è lo splendido capoluogo ligure  tra gli incantevoli caruggi e i palazzi antichi, che conservano intatto il fascino dell’antica Repubblica marinara. Passeggiando per Genova  è facile imbattersi in numerose ville, che ricordano i bei tempi del patriziato genovese, tra queste la Villa del Principe, una sfarzosa reggia, ricca di tesori nascosti. Una lussuosa dimora nobiliare del 500 voluta dal principe Andrea Doria. Il suo splendido giardino all’italiana e le sue decine di gallerie, saloni e stanze arricchite da centinaia di metri quadri di affreschi, stucchi e preziosissimi parati, una meravigliosa villa affacciata sul mare che offre ambienti eleganti ed esclusivi, ideali per festeggiare i momenti più importanti della vostra vita ed è in grado di rendere ogni dettaglio del vostro matrimonio un momento unico e memorabile.

eremomaddalenaNello splendido scenario dell’area protetta del Parco nazionale delle Cinque Terre, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco c’è l’ Eremo della Maddalena, risalente al XIII secolo è un’affascinante dimora storica che oggi è stata trasformata in una lussuosa villa per chi ama luoghi esclusivi. Immerso nella tranquillità e nel silenzio della collina che domina il mare delle Cinque Terre, l’eremo si trova ad appena 3 chilometri dal centro di Monterosso. Il complesso fu sede di una comunità di monaci benedettini, la cui prima testimonianza risale al 1244, ed è composto da due corpi di fabbrica, la chiesa a nord e il monastero a sud. Il tutto si svolge attorno un piccolo chiostro con arcate semicircolari sorrette da colonnine in laterizio. La vista che si ammira dal prato antistante l’Eremo della Maddalena è completamente sul mare e sul paese di Monterosso.